PARTNERSHIP

Laserlam nasce nel 2008 per offrire servizi legati alle applicazioni di taglio laser, piegatura e saldatura. Sin dalla fondazione ha puntato molto sulla dinamicità, flessibilità e sul valore del servizio al cliente. Ha lavorato per la produzione di componenti relativi a molti diversi settori industriali: elettrodomestici, automotive, carpenteria industriale, creando una vasta rete di contatti tecnici e commerciali in Piemonte. Sin dalla fondazione viene data molta importanza alle attività di R&D per migliorare ed ampliare la propria offerta tecnologica ed industriale. Nel 2010 aderisce al Mesap e viene coinvolta insieme a clienti e fornitori in un progetto di R&D su nuove macchine di lavorazione. Per potenziare le proprie capacità di R&D Laserlam nel 2012 sostiene la nascita e la crescita di un azienda partner, IRIS srl con cui intraprende un percorso di innovazione che la porta a potenziare il proprio portafoglio di IPR (2 brevetti su nuovi prodotti per il trattamento di acqua e rifiuti) nella prospettiva di affiancare alla lavorazione conto terzi, frammentata e a scarsa redditività la produzione di un prodotto proprio.

Laserlam è il capofila del progetto ECOWELD+.

Amada Engineering Europe Srl, società parte del gruppo Amada, nasce nel 2010 come “EUROPEAN ENGINEERING COMPANY” e sviluppa, produce e promuove soluzioni software Amada.

La mission principale di AEE è quella di supportare, con un dialogo costante e continuo, le filiali Amada e Amada Japan al fine di innovare, rafforzare e qualificare i processi produttivi del cliente incrementando la competitività del cliente stesso.

AEE è oggi uno dei 3 centri di sviluppo Amada nel mondo per tutte le applicazioni software e gestisce progetti speciali in collaborazione con AMADA HQ, LKI e le filiali di vendita Amada in Europa.

Nel 2015 ha inaugurato il Robot Technical Center a Santena, Torino, mettendo a completa disposizione delle filiali Amada Europee e dei suoi clienti tutta la competenza del team Engineering AEE e le nuove e migliori tecnologie Amada nell’ambito della piegatura robotizzata.

AEE trae dalla sua esperienza e dalle sue molteplici attività lo slancio verso l’innovazione, la Ricerca e lo sviluppo, in base alle linee guida definite da “S3 (Smart Specialisation Strategy)““Industry 4.0” e “IIoT (Industrial Internet of Things)“. Già da diversi anni collabora con i principali Centri di Ricerca ed Università sviluppando numerosi progetti finanziati.

Avvalendosi di una esperienza decennale maturata nel mondo dei sistemi di visione artificiale, la SISTEMI 2 VISIONE si propone come un'azienda all'avanguardia nella progettazione, realizzazione ed integrazione di sistemi di collaudo visivo per l'industria, in grado di ottimizzarne la produzione, controllarne i processi e garantirne la qualità. La SISTEMI 2 VISIONE offre sistemi di visione per: l'automazione dei controlli visivi;

♦ l'ispezione superficiale di particolari finiti o stampati;

♦ controlli di completezza e corretto assemblaggio;

♦ assistenza ai robot per i montaggi automatici;

♦ controlli visivi di forme, scritte, serigrafie;

♦ controlli superficiali di nastri e materiali in defilamento.

L'obiettivo primario è quello di mettere a disposizione dei propri clienti l'esperienza maturata nell'area della Visione Artificiale, per fornire un supporto specializzato per la progettazione e la realizzazione di sistemi personalizzati in grado di soddisfare tutte le esigenze di controllo visivo, analisi, gestione e archiviazione delle immagini. Sistema di protezione della proprietà intellettuale S2V ha sviluppato un proprio software di controllo ed elaborazione dell’immagine di cui è proprietaria. La protezione è affidata al segreto aziendale, alla disciplina del diritto d’autore e comunque alla distribuzione ai clienti unicamente di copie compilate e protette e comunque alla definizione di apposite clausole di confidenzialità, NDA nei contratti stipulati.

GOMA ELETTRONICA SpA è l’Azienda italiana leader nella distribuzione di sistemi embedded e nella produzione di soluzioni integrate personalizzate per i mercati della difesa, dei trasporti, dell’industria e della ricerca.

Fondata nel 1977 a Torino e focalizzata sulla distribuzione di componenti industriali, GOMA ELETTRONICA si è orientata nel tempo verso l’innovativo mercato dei COTS embedded, acquisendo know how ed esperienza nella meccatronica. L’attivo coinvolgimento nei progetti dei propri Clienti e lo sviluppo di soluzioni personalizzate accanto ai prodotti a catalogo, hanno determinato la progressiva specializzazione dell’Azienda nell’integrazione di sistemi e la conseguente trasformazione in una realtà industriale con maggiori dimensioni, competenze e presenza sul mercato.

Oggi GOMA ELETTRONICA distribuisce un catalogo di oltre 20.000 prodotti embedded, realizzati dai più prestigiosi produttori internazionali, che includono sistemi, piattaforme hardware, HMI, schede e soluzioni per il networking. Per i Clienti che ricercano un prodotto dedicato, GOMA ELETTRONICA progetta e realizza soluzioni personalizzate basate su architetture standard integrate con moduli COTS e custom, certificate e supportate nel lungo periodo.

L’esperienza maturata in oltre 40 anni di attività rende GOMA ELETTRONICA un Partner affidabile e competente in grado di supportare il Cliente nella scelta del prodotto o nella definizione di una soluzione personalizzata, ottimizzando i tempi di sviluppo e i costi di ownership degli apparati.

Nel 2017 il London Stock Exchange ha incluso GOMA ELETTRONICA in una selezione di 1000 Aziende europee che ispirano L’Europa, distinguendosi per dinamicità e crescita. A inizio 2018 è stato completato il trasferimento nella nuova sede aziendale che offre maggiori spazi e infrastrutture per continuare a supportare le richieste dei propri Clienti con soluzioni innovative e tecnologicamente all’avanguardia.

Il core business di Pro Logic si basa su:

♦ Sistemi informatici complessi nell'ambito delle nuove tecnologie di "Internet of Things"
e "Internet of Data"

♦ Sistemi aziendali che supportano i processi di business, flussi informativi, reporting e
analisi dei dati nelle organizzazioni complesse.

♦ Sistemi di gestione di dati su diverse piattaforme hardware e software,

♦  Sviluppo di soluzioni hardware e software per la gestione dei dati su Internet (IoT) per
l'industria e la domotica (dai sensori alle ECU),

♦ Prodotti hardware e software per il monitoraggio e l'attuazione delle macchine industriali
in tecnologia aperta nei processi produttivi (Smart Factory) e il monitoraggio ambientale
(Smart Cities, Smart Communities e Living Labs)

COLLABORAZIONI

IRIS è un’azienda nata nel 2012 con sede a Torino, Italia. Con dodici impiegati e supportata da varie collaborazioni con aziende esterne, IRIS possiede un forte background in applicazioni per laser industriali, Additive Manufacturing e tecnologie al plasma, portando valore al processo di ottimizzazione per garantire le migliori performance del prodotto. IRIS è coinvolta in una rete di aziende a livello regionale ed Europeo, mantenendo un portafoglio attivo in investimenti in tecnologie innovative nell’ambito del taglio laser, della saldatura laser e della prototipazione. IRIS fa inoltre parte di diversi progetti finanziati dalla Comunità Europea.

Additive Manufacturing: Sviluppo di macchine di nuova generazione per AM, con specializzazione nella caratterizzazione del processo

Laser processing design: Soluzioni auto adattive per taglio laser, saldatura, AM.

Plasma for environment: Trattamento delle acque e dei rifiuti solidi (2 brevetti)

Technology transfer: Servizio di consulenza nello sviluppo di applicazioni plasma e laser

L’Istituto per le MAcchine Agricole e MOvimento TERra (IMAMOTER), afferente al Consiglio Nazionale delle Ricerche (C.N.R.), ha sede principale a Ferrara e sede secondaria a Torino, presso l'Area di Ricerca del C.N.R.. A questa si aggiungono le due stazioni sperimentali di Candiolo (TO) e Vezzolano (AT).

L'IMAMOTER, costituito il 15 giugno del 2002, deriva dall'accorpamento di due Istituti del C.N.R: l'Istituto per le Macchine Movimento Terra e Veicoli Fuori-Strada (CEMOTER) e l'Istituto per la Meccanizzazione Agricola (IMA). Nel 2012 è confluito nell’IMAMOTER un gruppo di ricerca proveniente dall’Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici (Faenza). 

IMAMOTER si propone come elemento di collegamento fra le tecnologie di base e la loro applicazione industriale negli ambiti della trasmissione efficiente della potenza, della robotica non-strutturata, dell’interfaccia uomo-macchina, dei materiali avanzati e funzionalizzati, degli agenti fisici e del loro effetto su uomo e ambiente, del controllo e tutela degli ambienti urbano e rurale.

L’attività  del gruppo di ricerca coinvolto nel presente progetto, riguarda a) l’analisi della lavorabilità dei materiali, b) la caratterizzazione di materiali resistenti all’usura, nonché c) la sintesi di materiali avanzati (settore biomedicale, sensoristica).

In tutte le linee di ricerca l’approccio consiste nel determinare come i parametri di processo [lavorazione nel caso a), processo di sintesi nei casi b e c)] influiscono sulle proprietà dei materiali.

L’obiettivo finale riguarda la correlazione tra le prestazioni dei materiali e le loro  caratteristiche, al fine di ridefinire i processi produttivi.

INRIM - L'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM) è un ente pubblico nazionale con il compito di svolgere e promuovere attività di ricerca scientifica nei campi della metrologia, svolge le funzioni di istituto metrologico primario e compie ricerche nel campo della scienza delle misure, dei materiali e sulle tecnologie innovative.
La metrologia per la chimica, le nanotecnologie, la realizzazione di nuovi dispositivi e strumentazione innovativa per la misurazione, l'informazione quantistica e la visione artificiale. L’attività di ricerca scientifica e tecnologica è svolta sia tramite le strutture proprie sia in collaborazione con le università e con altri soggetti pubblici e privati, nazionali e internazionali.